SONDAGGIO/ Quelli che… hanno vinto il sondaggio

Il sondaggio proposto dall’InfiltratoVota il peggior politico molisano – vede spiccare nelle prime posizioni importanti cariche politiche molisane. A Tal proposito si è scelto di premiare i vincitori e nello stesso tempo gli sconfitti, con una dedica particolare.

38174_143544978994797_139396142743014_442101_3366865_nQuelli che … quando passano fischia tutta la città. Quelli che … meriterebbero i fischi eppure non se ne beccano nemmeno uno. Quelli che … invece dei fischi meriterebbero un dito in cu… Quelli che in Molise ci vivono e fanno i fatti loro. Quelli che fanno dei rifiuti il proprio oro. I potenti, quelli che comandano, quelli che decidono. Quelli che indebitano una regione di soli trecentomila anime. Quelli che purtroppo vincono con voto unanime.

Quelli che aprono i reparti all’ospedale, per far diventare “qualcuno” il figlio o la figlia o la cognata o la cugina, la suocera, il nipote e il ragazzo della figlia. Quelli che ti trovi ovunque in televisione. Quelli che hanno i giornali e pure le televisioni. Quelli che son tutti mascalzoni. Quelli esperti di raccomandazioni. Quelli che decidono la vita degli altri tenendola appesa ad un filo. Quelli che passano col sorriso stampato che vuole prenderti in giro.

Quelli del Pdl che ripetono la solita pappardella, e non hanno capito che Berlusconi, si farebbe la sorella. Quelli che hanno la faccia un po’da maiale e che di umano non gli è rimasto che il male. Quelli che pretendono di essere giusti e al di sopra di tutti. Quelli che sono ingiusti e sono pure brutti. Guardate un po’ il caso, proprio quelli più potenti, quelli opulenti. Quelli arditi e sopraffini quelli che vanno in giro con i galoppini.  Per quanto dir si voglia la gente non capisce che a votar sti delinquenti sono solo rischi. Eppure fin quando non lo senti messo bene bene, oh… stai fresco a far capir che sta vigliaccheria proprio non conviene.

Quelli che… a guardarli bene sembrano un po’di plastica, e che,  per purissimo caso, aiutano a far la differenziata … della plastica. Quelli che in consiglio si mandano a fanculo, che hanno la faccia proprio come il culo. Quelli che fan capricci con i giornalisti, quelli che appaiono finti moralisti. Quelli che schifano i gay, poi vanno  con i trans e fanno oh yeeh. Quelli che in fondo non hanno coraggio, e per capir chi sono bisogna andare al sondaggio.

(liberamente ispirata alla canzone di Enzo Jannacci)

 

Fino al 31 dicembre 2016 puoi attivare una copertura per il rischio terremoto con sconti fino al 50%.