Di Pietro: Iorio come Riina

Di Pietro attacca Michele Iorio (“Come Riina“) e chiede la rimozione del Commissario straordinario alla Sanità molisana.

di_pietro_attacca_iorioDa qualche giorno Infiltrato.it si sta concentrando sul tema della sanità molisana, quasi anticipando i tempi di questo durissimo intervento parlamentare ai danni di Iorio. Finalmente Antonio Di Pietro la smette di usare due pesi e due misure, una a livello nazionale e una in Molise, e tratta il pidiellino Michele Iorio con la stessa veemenza che usa per Berlusconi.

Il leader dell’IDV interroga il Ministro della Salute Fazio al question time, chiedendo di rimuovere il governatore Iorio da Commissario straordinario alla Sanità del Molise, a seguito della bocciatura del piano di rientro sanitario da parte del tavolo tecnico ministeriale.

Intanto il Ministro Fazio fa sapere che la decisione finale sull’eventuale sostituzione di Iorio da commissario ad acta – con tutti i risvolti politici che questo comporterebbe – verrà presa solo “dopo il 30 Settembre, data entro cui dovranno essere presentati i programmi operativi per la correzione del disavanzo, ad integrazione di quelli già presenti.

Le reazioni del Presidente sono come sempre pacate, oramai ha imparato come governare situazioni apparentemente ingestibili e far fronte ad attacchi scomposti e improvvisi da parte dei suoi avversari politici; già in occasione del suo incontro con Bernardo Iovene – quando le telecamere di Report ebbero modo di intervistarlo riguardo alla questione “terremoto e post-terremoto” – Michele Iorio seppe mantenere la calma, dimostrando di non soffrire l’incalzare delle domande poste da Iovene.

Stavolta però sembra diverso: nonostante Iorio si affretti a definire Di Pietro “nervoso e perdente“, un intervento di questo tipo, con questa forza mediatica e populista, di fronte alle più alte cariche dello stato in materia di sanità, potrebbe rappresentare l’inizio della fine per un Presidente di Regione che già da tempo è nel mirino di magistrati e controllori di ogni tipo.

I suoi conti del resto fanno acqua da tutte le parti e molto probabilmente la strada aperta da Di Pietro verrà seguita da altri politici, che di fronte ai cancelli aperti si lanceranno a caccia della volpe.

Vedremo chi sarà più bravo, se la preda o il cacciatore. Il premio in palio è la Presidenza della Regione.

GUARDA IL VIDEO “IORIO COME RIINA”

SULLO STESSO ARGOMENTO

Parla il Senatore Peppe Astore: io, Di Pietro,Iorio e Patriciello

Molise e Sanità: Michele Iorio e il teatrino della politica

Fino al 31 dicembre 2016 puoi attivare una copertura per il rischio terremoto con sconti fino al 50%.