PICCOLE TRACCE: IL TEATRO PRIMA INFANZIA IN SCENA A MILANO

Andrà in scena il 14 gennaio,  all’interno dell’Auditorium della Società Umanitaria di Milano, il primo dei cinque appuntamenti dell’undicesima edizione di “Piccole Tracce”. La rassegna, organizzata dal Teatro Laboratorio Mangiafuoco in collaborazione con la Società Umanitaria,  sarà dedicata alle famiglie e ai bambini dai 12 mesi ai 3 anni.

 

fiume_di_voceIn linea con le  precedenti edizioni, il Teatro Laboratorio Mangiafuoco, propone spettacoli che hanno linguaggi e poetiche diverse fra loro affinché i piccoli spettatori crescano curiosi e creativi, avvicinandosi al teatro nella sua molteplicità.

Attenzione all’infanzia, alle relazioni, all’arte e alla creatività, sono denominatori comuni che consentono di proseguire un cammino rivolto a tutti coloro che, indipendentemente da livelli o modelli culturali, desiderano entrare in quella “comunità situata e temporanea” che si crea attraverso reti sottili di emozioni ed evocazioni.

 Si parte il 14 gennaio con Fiume di Voce, spettacolo della compagnia Delle Ali. I neonati e bambini molto piccoli non sono in grado di capire il significato delle parole ma capiscono la voce: la sentono, l’ascoltano, ne hanno bisogno per crescere. In Fiume di Voce le parole sono come l’acqua che irriga i nuovi germogli e li nutre, goccia a goccia. Accompagnate da semplici immagini video le gocce di parole/suoni, raccontano la storia di un fiume che, proprio come un bambino, cresce e cambia seguendo percorsi che da sorgente lo fanno torrente, cascata e infine mare.

 La rassegna proseguirà con  Il viaggio di Alice di Fausta MannoLa foresta delle storie della compagnia Nuvole in Tasca, Coccolami de La Baracca di Monza e, infine, con Insù del Teatro Laboratorio Mangiafuoco.

 Un’esperienza da vivere insieme, genitori e bambini, comodi su grandi tappeti colorati, vicini agli attori, senza un palco che allontani e divida, senza il buio in sala.

 

 

 

 

 

Fino al 31 dicembre 2016 puoi attivare una copertura per il rischio terremoto con sconti fino al 50%.