MODA UOMO/ Estate 2011, a tutta pelle!

Se nel precedente articolo sulla moda primavera/estate 2011 abbiamo lasciato il discorso confinato al mondo delle donne e ad una passione cui non si riesce mai a dire basta, stavolta sbirceremo invece nell’armadio dei maschietti che, in fondo, non sono  da meno rispetto alle donne. Diciamo la verità, quante volte è capitato di avere a che fare con uomini così modaioli da fermarsi davanti le vetrine dei negozi soltanto per dare (ancora una volta) una sbirciatina al loro look del giorno…

di Alice Coccia

KGrHqIOKnEE1PzSru1iBN-jru2w_35L’unica differenza sembrerebbe essere solo nel fatto che, generazione dopo generazione, si è tramandata la “popolare credenza” della moda come baluardo dell’estetica e della vanità femminile.

 Niente di più sbagliato! Diciamo la verità, quante volte è capitato di avere a che fare con uomini così modaioli da fermarsi davanti le vetrine dei negozi soltanto per dare (ancora una volta) una sbirciatina al loro look del giorno…

E allora per tutti gli amanti della regina Moda che ancora si stanno chiedendo quale sia l’abbigliamento cool dell’estate, vi consigliamo qualche chicca da sistemare nel vostro armadio.

 Le tendenze moda dell’estate 2011 vedono protagonista per l’uomo un elemento must che assolutamente non può mancare nel guardaroba maschile: il giubbotto di pelle.

Unica condizione posta è la linea sartoriale e l’estrema qualità, al punto da sostituire la tradizionale giacca che da sempre regala all’uomo quel glamour senza fine.

 Morbido, leggero, corto e slim fit per dirla in poche parole.

E sotto la giacca di pelle? Semplice, una camicia per l’happy hour, un maglioncino per la sera e una T-shirt per un look sportive/casual.

 Mentre i colori moda dell’estate puntano senza dubbio sul marrone, grigio e verde scuro.

Per l’uomo eclettico, giocoso, che ama un look sportivo, l’ultima moda è un’esplosione di colori allegri e vivaci della giacca di pelle: dal rosa al giallo canarino per finire con le tonalità strong e appariscenti. Certo non sono del tutto indicati per la sera, ma per il tempo libero ce n’è davvero per tutti i gusti.

 John Varvatos, Ermenegildo Zegna, Corneliani, Ermanno Scervino, Vivienne Westwood, C’N’C’ Costume National, John Richmond sono maestri a riguardo.

 Per quanto riguarda i pantaloni da abbinare, meglio puntare su un pantalone piuttosto classico, cercando di evitare il jeans sotto la giacca di pelle.

Se, invece, proprio non riuscite a fare a meno di questo cult nell’abbigliamento, ricordate che la moda estate 2011 parla anni ’70 anche per gli uomini.

La vita del jeans si alza, lasciando alle spalle la moda degli slip che fanno capolino dalla cinta. Ritorna il look vintage, con i jeans strappati, aderenti e sbiaditi stile pubblicità Coca Cola di qualche anno fa, ma tenendo sempre la vita alta.

Stesso discorso vale anche per i jeans più classici con gamba dritta e di colore più scuro.

Gli stilisti in primo piano? Naturalmente John Richmond che punta sugli strappi e i colori sbiaditi, in totale accordo con le tonalità di Ermanno Scervino; Vivienne Westwood che conserva lo stile vintage e infine Dsquared2 che conferma la moda dei jeans a vita alta.

 Cos’altro manca? Senz’altro, un salto nei negozi di fiducia per passare una giornata alla Pretty Woman versione uomo per esaltare la vanità e l’amor proprio di tutti i maschietti. Certo, sotto la supervisione di amiche o compagne che nel frattempo se la ridono sotto i baffi….


LEGGI ANCHE

MODA / Estate 2011? Un tuffo nel passato

 

 

Fino al 31 dicembre 2016 puoi attivare una copertura per il rischio terremoto con sconti fino al 50%.