MODA INVERNO 2011/ Colore Must Have? Il rosso!

Le tendenze modaAutunno Inverno 2011” vedono gli stilisti abbandonare i soliti colori scuri per la stagione fredda e adottare tinte cariche e vivaci. Il must have? Ovviamente il rosso. Abiti, capispalla, scarpe e accessori si tingono di rosso per un inverno “caldo” e passionale.

scarlett-johansson-dolce-gabbanaLe passerelle per l’autunno-inverno 2010/2011 ci hanno offerto un’incredibile varietà di spunti e di tendenze, molte delle quali non passano di certo inosservate, come quella del rosso, colore must have di questa stagione.

Se siete stanche del triste grigiore invernale questo trend è perfetto per voi. Il rosso rallegrerà il vostro guardaroba in men che non si dica.

Ogni stilista ha voluto almeno un capo scarlatto per la propria collezione, mostrando come questo colore si adatti bene ad ogni stile ed esigenza, a patto di non esagerare.

Primo fra tutti Giorgio Armani, che con i suoi abiti ha dimostrato che il rosso è un colore tutt’altro che volgare se indossato in un certo modo. Questa tinta irrompe sulla passerella, spezzando la monotonia del bianco e nero e arricchendola di una nuova forza. “Re Giorgio” opta sia per il total look che per i piccoli tocchi cromatici dati dagli accessori o dalle raffinate décolletés.

Segue questa “filosofia” dell’eleganza anche Dolce & Gabbana che però adotta il rosso per pochi capi e per il make up. Si fa notare il magnifico abito in velluto con vita segnata da un dettaglio-gioiello, e con drappeggio sul busto. Fatta eccezione per questo capo, il rosso è più discreto e fa capolino dalle scarpe in raso e dalle sottovesti degli abiti in pizzo.

Tutt’altra la direzione seguita dai gemelli Dean e Dan Caeten da Dsquared2, i quali seguono uno stile sado-chic, fatto di pelle nera, borchie, piume e latex. Proprio in quest’ultimo materiale sono stati realizzati i leggings e le calze rossi, dall’aria molto fetish. Look per una donna forte, dominatrice, che si accompagna ad un make up altrettanto deciso: super-nero per gli occhi e ultra-scarlatto per le labbra.

Non poteva mancare Valentino, famoso per la sua omonima sfumatura di rosso. Il duo formato da Maria Grazia Chiuri e Pier Paolo Piccioli, direttori creativi del marchio, abbandona la linea di pensiero della maison e adotta il rosso solo per alcuni pezzi come l’originale gonna con rouches in pelle dall’aria rock, ma molto romantica.rykielred

L’abbigliamento da esterno non resta immune alla tendenza: Lanvin e Sonia Rykiel puntano su ampi cappotti dalla silhouette retro. Questi capi sono adatti esclusivamente a donne alte e longilinee in quanto appesantiscono notevolmente la figura.

Se non vi sentite a vostro agio con degli abiti rossi, potete puntare sugli accessori, che vi conferiscono un certo margine di sicurezza. Dato che è proprio dell’inverno che stiamo parlando, l’ideale sarebbe combattere il freddo con indosso dei guanti di pelle rossa, come quelli proposti da Costume National.

Il Signor H&M offre accessori rossi nella sua linea per le feste natalizie, ma potrete indossarli tutti i giorni. Tra questi un’originale pochette con fiori di chiffon e un paio di décolletés in suede (pelle scamosciata) dai tacchi vertiginosi.

Sebbene il rosso sia un colore molto forte, grazie alla sua vasta gamma tonale, si presta bene ad essere indossato da tutte le donne, indipendentemente dal tono della carnagione. In particolare, sta bene a chi ha i capelli scuri, dal castano in poi. Le bionde e le rosse devono prendere alcuni accorgimenti, sia che si tratti di un vestito che di un rossetto.

Le prime infatti dovranno optare per toni che vanno più sul rosa o sull’arancione. Le seconde invece sceglieranno colori più aranciati, nei  toni naturali o, meglio ancora, nelle tinte scure come il bordeaux o il prugna. Fondamentale nell’applicazione del rossetto è la precisione: le sbavature donano un’aria trasandata e volgare.  Altro consiglio: se volete abbinarlo allo smalto badate che i due colori siano perfettamente identici, altrimenti optate per toni neutri o totalmente contrastanti per le unghie.

Dunque avete un’ampia gamma di pezzi tra cui scegliere e se siete indecise tra il singolo dettaglio e il total look, ricordate: l’importante è che sia rosso.

 

SULLO STESSO ARGOMENTO

MODA e TEATRO/ Roma celebra la Moda nell’arte

MODA/ 40 anni di Cavalli

 

TENDENZE/ Parola d’ordine? Fashion Blogger

 

Fino al 31 dicembre 2016 puoi attivare una copertura per il rischio terremoto con sconti fino al 50%.