MARNI – H&M/ La nuova coppia vincente della moda mondiale

di Francesca Di Iullo

Mentre tutti stanno ancora commentando la collezione “The Very Best of Versace for H&M”, il marchio Made In Italy Marni e H&M hanno da poco annunciato una collaborazione per il lancio di una capsule collection in primavera.

“Disegno solo quello che mi piace indossare. Per questa ragione ho iniziato questo lavoro e per questa ragione lo porto avanti. Non ho una musa, ma solo molte cose che mi piacciono”. Questa è la filosofia di Marni, ovvero di Consuelo Castiglioni, la fondatrice, nonché direttrice creativa, del marchio.

Marni, con la sua nascita, avvenuta nel 1994, ha portato una ventata d’aria fresca nel Made In Italy, distinguendosi damarnihm2subito per la sua creatività ed eccentricità. La Castiglioni ha portato sulle passerelle tessuti stampati dal sapore vintage, spesso accostati per creare effetti patchwork o di color blocking, unendo tonalità pastello a tinte più accese. Nelle ultime collezioni è spiccata una predilezione per le fantasie geometriche, unite a forme lineari e pulite. Queste caratteristiche costituiscono la vera essenza di Marni. Quella stessa essenza che la maison ha deciso di riprodurre per la vasta clientela di H&M, una vera e propria istituzione del low-cost, che, mai come ora, si sta impegnando per annoverare tra le sue collezioni quelle firmate da grandi designer.

La capsule collection comprenderà capi maschili e femminili e riprenderà tutti i temi e i motivi tanto cari alla Castiglioni, riflettendo alla perfezione l’estetica naïf del marchio.

Il guardaroba femminile includerà abiti dalle fantasie africane declinate in colori forti e brillanti. Ci saranno pantaloni, gonne plissettate, maglie jacquard, create con tessuti che vanno dalla seta al popeline di cotone. A completare il look ci saranno gioielli (tra cui le celebri collane), sciarpe, borse scarpe. La Castiglioni ha infatti dichiarato: “Prediligo da sempre accostare stampe e colori a contrasto, abbinando motivi tribali contemporanei e grafiche Bauhaus con elementi funzionali più sportivi”.

Più tradizionali, invece, i pezzi della linea maschile, dove l’eccentricità sarà concentrata nei dettagli come, ad esempio, le fodere delle giacche.

Entusiasta e orgogliosa è anche la Creative Advisor di H&M, Margareta van den Bosch, che  ha detto: Le creazioni di Marni hanno sempre un tocco moderno, mixando tessuti, stampe e accessori in modo creativo e chic allo stesso tempo. E’ fantastico vedere come Consuelo Castiglioni coordina le sue creazioni, abbinandole con sempre nuove combinazioni di stampe, colori e silhouette, caratterizzate da un’elevata artigianalità”.

La collezione Marni/H&M, pensata per la primavera-estate, sarà disponibile a partire dall’8 marzo 2012 in 260 negozi in tutto il mondo e, dove possibile, online.

GUARDA IL VIDEO-CAMPAGNA

LEGGI ANCHE

MODA&CINEMA/ H&M incontra “The Girl with the Dragon Tattoo” di David Fincher

MODA/ Donatella Versace designer esclusiva per H&M

Fino al 31 dicembre 2016 puoi attivare una copertura per il rischio terremoto con sconti fino al 50%.