PS VITA/ La nuova consolle della Sony che fonde videogame e tablet

di Redazione Infiltrato.it

Un anno fa l’annuncio. Ora la presentazione. La Sony Computer Entertainment lancia sul mercato PS Vita, un sistema di intrattenimento di nuova generazione che fonde il divertimento della consolle con l’utilità di un tablet.

PS-Vita-frontalSi chiama Ps Vita e cambia il concetto di gioco combinando l’intrattenimento dei videogame con la connessione alle reti sociali del web. Ha uno schermo anteriore multi touch da 5 pollici e offre una qualità mai vista prima su qualsiasi dispositivo. Consente agli utenti di interagire in modo più diretto durante il gioco grazie al rilevamento del movimento a tre dimensioni, semplicemente usando le dita per toccare, afferrare, tracciare, spingere e tirare.

«È una consolle per videogame nonostante abbia tutte le caratteristiche di uno smartphone – spiega  il direttore Marketing di Sony Computer Entertainment Italia Andrea Cuneo -. La prima persona a cui ci rivolgiamo è il video giocatore. Quello che vogliamo dare un qualcosa che soddisfi la sua passione anche fuori di casa, senza perdere, però, nessuna delle tentazioni che il giocatore ha nelle consolle casalinghe».

La distribuzione del prodotto sarà divisa in due formati: quella munita di sola connessione Wi-Fi a 249,99 €; mentre quella che avrà anche il modulo 3G costerà 299.99 €.


LEGGI ANCHE

FACEBOOK/ Dalla rete a Wall Street.

MEGAVIDEO CHIUSO/ Anonymous lancia l’operazione Tango Down: 30 mila hacktivists per una crociata di libertà

FABIO GHIONI/ “Nulla, che il Sistema non voglia, finisce sulle prime pagine dei giornali”


Fino al 31 dicembre 2016 puoi attivare una copertura per il rischio terremoto con sconti fino al 50%.