Internet raddoppia e diventa sempre più green. Obiettivo: ridurre dell’80% l’energia consumata

Il raddoppio del traffico richiederà un’energia maggiore: allo studio diverse soluzioni che permetteranno anche un risparmio della bolletta.

 

green-internetIl raddoppio del traffico su Internet ogni tre anni richiederà un’energia sempre maggiore: le soluzioni per una rete verde sono allo studio e nei prossimi anni permetteranno anche un risparmio della bolletta degli utenti.

Un ricercatore italiano dell’Università di Catania analizza su Science le possibili strade per rendere l’uso del web sempre più verde.

«Puntiamo – ha spiegato Diego Reforgiato – a ridurre dell’80% l’energia consumata da internet, sarebbe un risparmio sia per gli utenti che per le aziende».

Mentre volume di traffico Internet raddoppia ogni tre anni, questo aumento esponenziale nell’uso non è stato accompagnato da un analogo incremento dell’efficienza della rete energetica.

«Basti pensare – ha proseguito il ricercatore – che un utente medio in Italia sfrutta il proprio router, il cosiddetto modem, solo il 20% del tempo che resta acceso. Basterebbero in questo caso dei sistemi per evitare consumi di energia inutile e avremmo un risparmio in bolletta di almeno 20 euro».

Le strade per l’Internet verde, secondo Reforgiato, sono sostanzialmente due: da un lato far “addormentare” l’apparecchio (o le parti) non utilizzato; dall’altro ridurre la “banda” in base alle reali necessità di quel momento. «Facendo ancora un esempio familiare, spesso siamo connessi senza sfruttare la massimo le potenzialità del modem, magari vedendo semplicemente una pagina web. Un sistema intelligente adeguerebbe i consumi alle necessità».

 

LEGGI DALLA FONTE ORIGINALE – LaStampa.it

Fino al 31 dicembre 2016 puoi attivare una copertura per il rischio terremoto con sconti fino al 50%.