Hai perso l’impiego? L’Agenzia delle Entrate ti rimborsa: ecco come fare

rimborsi fiscali sprint

Per tutto Settembre coloro che hanno percepito un reddito di lavoro nel 2012 e che attualmente sono disoccupati potranno inoltrare la domanda di rimborso all’Agenzia delle Entrate.

 

Arrivano i rimborsi fiscali “sprint” per chi ha perso il lavoro. Dal 2 al 30 Settembre l’Agenzia delle Entrate sarà a disposizione di coloro che sono stati impegnati l’anno passato e che attualmente sono disoccupati, visto che gli stessi potranno inoltrare e richiedere il rimborso delle imposte in tempi brevi.

Per farlo basta presentare un modello 730 ad un Caf (centro assistenza fiscale) o a un intermediario al fine di ottenere il rimborso in tempi rapidi e come se non bastasse si può comunicare direttamente l’iban all’agenzia delle entrate per ricevere direttamente i soldi.

Questa è una delle novità inserita nel decreto del fare e a renderla immediatamente operativa è stato il potente Direttore Befera.

Per quest’anno la possibilità è riconosciuta solo per i contribuenti che hanno mostrato una dichiarazione a credito, mentre dall’anno prossimo la richiesta sarà estesa anche nei confronti di coloro che dovranno versare le imposte.

Fino al 31 dicembre 2016 puoi attivare una copertura per il rischio terremoto con sconti fino al 50%.