VFP1 3 blocco 2015 bando: come fare domanda e requisiti

VFP1 3 Blocco 2015

VFP1 3 Blocco 2015

Vuoi arruolarti nell’Esercito Italiano? Partecipa al concorso VFP1 3 blocco 2015: ecco il bando, come fare la domanda e i requisiti minimi per entrare.

 

Il Ministero della Difesa, Direzione Generale per il personale militare, ha indetto il reclutamento nell’Esercito di 1.000 VFP 1 3° blocco, con prevista incorporazione nel mese di settembre 2015. La domanda di partecipazione può essere presentata dal 10 marzo 2015 al 17 aprile 2015, per i nati dall’8 aprile 1990 all’8 aprile 1997, estremi compresi.

È ammessa la presentazione di domande di reclutamento per più blocchi, purché non immediatamente successivi e nel rispetto delle date di scadenza stabilite per ognuno di essi.

La domanda di partecipazione al concorso, il cui modello è pubblicato portale dei concorsi on-line del Ministero della Difesa, dovrà essere compilata necessariamente on-line (clicca qui).

VFP1 3 BLOCCO 2015 – COME FARE DOMANDA

Si comunica ai Signori candidati che per presentare la domanda on line di partecipazione al concorso il browser installato deve essere o Windows Explorer 9 o successivi oppure Mozilla Firefox 3 o successivi ma non superiori a 16.0. Non utilizzare computer su cui è o è stato installato Google Chrome oppure consultare la sezione “Configurazioni” sul portale on-line. Per far funzionare perfettamente il Pdf elettronico del modello di domanda è necessario usare Acrobat reader 9 o superiori (Istruzioni).

I concorrenti, prima dell’inoltro della domanda di partecipazione, dovranno predisporre la copia per immagine (file in formato PDF), da allegare alla domanda di partecipazione, del certificato medico, con validità annuale, attestante l’idoneità all’attività sportiva agonistica per le discipline sportive riportate nella tabella B del decreto del Ministero della Sanità del 18 febbraio 1982, rilasciato –in data non anteriore a 6 mesi precedenti la data di scadenza del termine per la presentazione delle domande per ciascun blocco– da un medico appartenente alla Federazione medico-sportiva italiana ovvero a struttura sanitaria pubblica o privata accreditata con il Servizio Sanitario Nazionale (SSN) e che esercita in tali ambiti in qualità di medico specializzato in medicina dello sport.

VFP1 3 BLOCCO 2015 – REQUISITI DI PARTECIPAZIONE

Possono partecipare al reclutamento coloro che sono in possesso dei seguenti requisiti:

a) cittadinanza italiana;

b) godimento dei diritti civili e politici;

c) aver compiuto il 18° anno di età e non aver superato il giorno del compimento del 25° anno di età;

d) non essere stati condannati per delitti non colposi, anche con sentenza di applicazione della pena su richiesta, a pena condizionalmente sospesa o con decreto penale di condanna, ovvero non essere in atto imputati in procedimenti penali per delitti non colposi;

e) non essere stati destituiti, dispensati o dichiarati decaduti dall’impiego in una Pubblica Amministrazione, licenziati dal lavoro alle dipendenze di Pubbliche Amministrazioni a seguito di procedimento disciplinare, ovvero prosciolti, d’autorità o d’ufficio, da precedente arruolamento nelle Forze Armate o di Polizia, a esclusione dei proscioglimenti a domanda e per inidoneità psico-fisica;

f) aver conseguito il diploma di istruzione secondaria di primo grado (ex scuola media inferiore). L’ammissione dei candidati che hanno conseguito un titolo di studio all’estero è subordinata all’equipollenza del titolo stesso rilasciata da un qualsiasi ufficio scolastico regionale o provinciale, con riportato il giudizio sintetico (ottimo, distinto, buono, sufficiente) o la votazione;

g) non essere stati sottoposti a misure di prevenzione;

h) aver tenuto condotta incensurabile;

i) non aver tenuto comportamenti nei confronti delle istituzioni democratiche che non diano sicuro affidamento di scrupolosa fedeltà alla Costituzione repubblicana e alle ragioni di sicurezza dello Stato;

j) idoneità psico-fisica e attitudinale per l’impiego nelle Forze Armate in qualità di VFP 1;

k) esito negativo agli accertamenti diagnostici per l’abuso di alcool e per l’uso, anche saltuario od occasionale, di sostanze stupefacenti nonché per l’utilizzo di sostanze psicotrope a scopo non terapeutico;

l) statura non inferiore a m. 1,65, se candidati di sesso maschile, e statura non inferiore a m. 1,61, se candidate di sesso femminile;

m) non essere in servizio quali volontari nelle Forze Armate.

VFP1 3 BLOCCO 2015 BANDO INTEGRALE

Clicca qui per scaricare il bando integrale in pdf.

Si raccomanda di attenersi esclusivamente a quanto riportato nel bando e di leggere con attenzione l’articolo 10 sulla “Valutazione dei titoli di merito e relativa graduatoria” e l’articolo 11 sugli “Accertamenti psico-fisici e attitudinali”. 

AVVERTENZE GENERALI

Ogni ulteriore informazione relativa al concorso potrà essere acquisita direttamente o telefonicamente presso la Sezione relazioni con il pubblico della Direzione Generale per il Personale Militare, Viale dell’Esercito n. 186 – 00143 Roma – telefono 06517051012 nei giorni e negli orari sotto indicati:

− dal lunedì al venerdì: dalle 09.00 alle 12.30;

− dal lunedì al giovedì: dalle 14.45 alle 16.00.

 PROVE EFFICIENZA FISICA PER RECLUTAMENTO CONCORSI EI – GUARDA IL VIDEO

Fino al 31 dicembre 2016 puoi attivare una copertura per il rischio terremoto con sconti fino al 50%.