LIBRI/ I “Leielui” di Andrea De Carlo, storia d’amore che non riesce a sfondare

Presente in primo piano da ottobre nelle librerie, il nuovo romanzo di Andrea De Carlo, Leielui, non sembra aver fatto il botto. Almeno è questo che pensa la maggioranza della comunità virtuale. Sembra di leggere qualcosa di già sentito e visto, qualcosa pronto per diventare un film.

di Maria Ciavotta

de-carlo-lei-e-lui

Detto questo, il romanzo “Leielui” è, ovviamente, una storia d’amore.

Lui è Daniel, scrittore di bestseller internazionali alla ricerca di successo, affetto dal cosiddetto “blocco dello scrittore”: non riesce a scrivere un nuovo libro ed ogni suo tentativo risulta vano.

“Va a sedersi al tavolo davanti alla finestra, prova  ascrivere qualcosa, ma a tutte le idee a cui sta girando intorno da mesi gli sembrano privi di collegamento con la vita , artefatte, fasulle. Guarda le decine di foglietti di colori diversi attaccati al pannello di sughero sulla parete di lato, con di personaggi e luoghi, singole frasi, frammenti di dialoghi, temi, motivi, e non c’è n’è uno che possa portarlo da qualche parte.”

Lei è Clare, americana trasferitasi in Italia per un amore ormai passato. Vive a Milano lavorando nel call center di un’agenzia di assicurazioni.

Grazie ad un incontro quasi teatrale, un incidente automobilistico, i due si conoscono sotto un’ incessante pioggia, e  riescono a malapena a sopportarsi. Come in ogni commedia che si rispetti, il loro rapporto andrà avanti così, grazie a vari incontri, casuali e non, nei quali riusciranno a conoscere lentamente i loro lati più intimi.

Le storie dei due protagonisti si alternano all’interno del libro, per poi culminare in una specie di fusione, metafora del loro rapporto d’amore.

Chi si aspetta il solito De Carlo si sbaglia. Chi si aspetta di leggere di nuovo un entusiasmante e avvolgente “Due di Due”, può dimenticarlo. Certo, la sua scrittura è sempre molto realistica ed emozionante, ma il romanzo è talmente ricco  di stereotipi da far sembrare quasi irreale l’intera storia.

 

POTREBBERO INTERESSARTI

LIBRI/ "La prima notte" di Raul Montanari

LIBRI DA LEGGERE/ Acciaio di Silvia Avallone

LIBRI/ Due di due: una storia di un'indimenticabile amicizia

Fino al 31 dicembre 2016 puoi attivare una copertura per il rischio terremoto con sconti fino al 50%.