CINEMA INFILTRATO/ “Libera Nos Ab Sacro – Contro tutte le guerre” di William Mussini

Cortometraggio sperimentale con Salvatore De Santis e Michele Manocchio. Un messaggio di ribellione e denuncia nei confronti dei poteri forti. Un manifesto contro tutte le guerre e le religioni che usano la fede come strumento di violenza. Il regista, William Mussini, si scaglia con dissacrante veemenza contro religioni, governi, poteri economici che fomentano odio e angherie in nome di verità relative. Il mondo migliore sarà quello senza dei?

Libera_Nos_Ab_Sacro_-__di_William_Mussini“Libera Nos Ab Sacro” è un corto sperimentale che dura 4 minuti. Realizzato nel 2009 dal regista molisano William Mussini, con la partecipazione di Salvatore De Santis e Michele Manocchio, il corto affronta il tema della sacralità, quand’essa è usata per attribuire imprescindibilità e dogmatismo ad eventi o ideali quali: guerra, patria, valori religiosi… Una voce off spera in un mondo migliore senza dei, un colpo di pistola mette fine alla speranza.

 

GUARDA IL VIDEO

 

 

Fino al 31 dicembre 2016 puoi attivare una copertura per il rischio terremoto con sconti fino al 50%.