CINEMA INFILTRATO/ “Libera Nos Ab Sacro – Contro tutte le guerre” di William Mussini

Cortometraggio sperimentale con Salvatore De Santis e Michele Manocchio. Un messaggio di ribellione e denuncia nei confronti dei poteri forti. Un manifesto contro tutte le guerre e le religioni che usano la fede come strumento di violenza. Il regista, William Mussini, si scaglia con dissacrante veemenza contro religioni, governi, poteri economici che fomentano odio e angherie in nome di verità relative. Il mondo migliore sarà quello senza dei?

Libera_Nos_Ab_Sacro_-__di_William_Mussini“Libera Nos Ab Sacro” è un corto sperimentale che dura 4 minuti. Realizzato nel 2009 dal regista molisano William Mussini, con la partecipazione di Salvatore De Santis e Michele Manocchio, il corto affronta il tema della sacralità, quand’essa è usata per attribuire imprescindibilità e dogmatismo ad eventi o ideali quali: guerra, patria, valori religiosi… Una voce off spera in un mondo migliore senza dei, un colpo di pistola mette fine alla speranza.

 

GUARDA IL VIDEO