CINEMA INFILTRATO/ Chi ha paura di Mr. Greedy?

“Who’s afraid of Mr Greedy” è un breve cartone animato francese. Un gruppo di studenti si è cimentato nella realizzazione di questo interessante prodotto della durata di quattro minuti durante il quale un personaggio dall’aspetto di un detective va alla ricerca della sua testa, usando come esca le vittime preferite del nemico: un bambino. Il luogo dove cercarla è la casa di un mostro, collezionista di teste, in particolare di bambini.

a cura di FS

Whos_afraid_Mr._GreedyAlla ricerca della testa perduta, potrebbe essere ironicamente il titolo di ciò che vi proponiamo nel nostro spazio settimanale dedicato a tutto ciò che riguarda la produzione video della rete. Un uomo che sfida un mostro che decapita le sue vittime, le quali teste vanno a finire in uno scaffale. Sotto le grinfie spietate di un orco, senza paura, appunto di Mr. Greedy, antagonista della storia.

Avvincente e tenebroso, dall’ambientazione che ricorda molto lo stile di Tim Burton, gli studenti francesi hanno creato un mini cartone davvero speciale. Incredibile animazione e ottima grafica, divertente e ironico soprattutto per il finale. Molestia sui bambini e violenza, raccontate con intelligenza da questo gruppo di ragazzi. Finale con il risvolto della favola che rimette tutto al proprio posto, o quasi.

SCHEDA TECNICA

TITOLO: Who’s afraid of Mr. Greedy? 

DURATA: 4’ 24’’

GENERE: Animazione 3D

PAESE DI PRODUZIONE: Montepellier, Fr

ANNO DI PRODUZIONE: 2011

DIRETTO DA: Simon Boucachard, Jean Baptiste Cumont, Sylvain Fabre, Guillaume Fesquet, Adeline Grange, Maxime Mary and Julien Rossire.

PRODUZIONE: Parigi, Francia.

GUARDA “WHO’S AFRAID OF MR. GREEDY ?”

GUARDA ANCHE

CINEMA INFILTRATO/ “The Archiver”, il pilota della ArtFx

L’incantevole magia di “Out of a forest”

“Neomorphus”, la mutazione genetica nel mini-shorts di Preapostere

 

Fino al 31 dicembre 2016 puoi attivare una copertura per il rischio terremoto con sconti fino al 50%.