Renzi testimonial di Philip Morris, inaugurata la sede di Bologna: ecco le foto della vergogna

renzi philip morris mini

Si era mai visto un Premier inaugurare, in pompa magna, la sede di una multinazionale di sigarette, finita più volte sotto inchiesta per danni alla salute e maltrattamenti sugli animali? Solo Renzi è stato capace di cotanta imbecillità: ecco le foto della discordia.

 

Siamo oramai alla follia più totale e dobbiamo persino sorbirci l’onta di un Premier che va all’inaugurazione della sede di Zola (Bologna) della Philip Morris, una delle 10 multinazionali peggiori del mondo, finita più volte sotto inchiesta per aver prodotto danni alla salute e maltrattamenti sugli animali.

E cosa fa il “gelataio” Renzi? Ignaro di tutto questo dà il suo “bollino di qualità”, anche istituzionale, agli “amici” americani.

Io ho molto apprezzato l’idea che una grande azienda mondiale investa sull’innovazione e non si limiti a mantenere la sua grande nicchia ma innovando. E’ un messaggio bello”, questa la dichiarazione di Renzi, riportata dall’Ansa, all’inaugurazione del nuovo insediamento industriale della Philip Morris.

Le polemiche, sui media e sui social, hanno raggiunto decibel altissimi ma il sunto più chiaro l’ha fatto Liberoquotidiano, che ha scritto: “Il messaggio è chiaro: non importa chi sei, investi e sarai premiato. Così nell’era renziana anche il più grande colosso mondiale del tabacco può avere un premier come testimonial.”

L’ipocrisia renziana ha raggiunto l’apice durante il discorso d’inaugurazione, durato cinque minuti: in questo lasso di tempo mai è stata pronunciata la parola “sigarette, preferendo toni alti, a tratti messianici, ispirati da un set da convention americana”.

È evidente il motivo per cui non è stata pronunciata quella parola ed è altrettanto evidente che ci troviamo di fronte ad un uomo senza scrupoli, che pur di favorire gli amici americani – e vedremo se esaudirà le richieste di PM riguardo all’innalzamento delle accise sul tabacco – passa su ogni tipo di controversia e su un passato che definire scomodo sarebbe un eufemismo.

Ennesima vergogna targata Renzi.

Guarda le foto dell’inaugurazione.

{oziogallery 822}

Fino al 31 dicembre 2016 puoi attivare una copertura per il rischio terremoto con sconti fino al 50%.