Omicidio al Liceo: studente violenta e uccide insegnante. Poi butta il corpo nella spazzatura [VIDEO]

Omicidio al Liceo, i frame più sconvolgenti

Omicidio al Liceo, i frame più sconvolgenti

Queste immagini scioccanti sono state catturate dalle telecamere di sorveglianza della Danvers High School: ecco il video shock.

Ripreso dalle telecamere quando, sporco di sangue, porta via con un trolley il cadavere della dottoressa che ha ammazzato. Durante il processo a Philip Chism, il ragazzo di 14 anni che sta facendo parlare di sé gli Stati Uniti, sono emersi nuovi dettagli, come racconta Blitzquotidiano.

Philip Chism

Philip Chism

Chism è accusato di aver assassinato la sua insegnante di matematica di 24 anni, Colleen Ritzer, due anni fa in un liceo di Danvers, 30 km a nord di Boston. Nei confronti del ragazzo le accuse sono di omicidio, violenza sessuale aggravata e rapina a mano armata: e già perché Philip ha anche violentato la sua vittima prima di toglierle la vita. Secondo le accuse, il 23 ottobre 2013 Chism ha attaccato la prof nel bagno della scuola brandendo un taglierino, l’ha violentata con un oggetto, l’ha derubata delle carte di credito, del cellulare e della biancheria intima e l’ha quindi uccisa, tagliandole la gola.

L'insegnante uccisa aveva solo 24 anni

L’insegnante uccisa aveva solo 24 anni

A quel punto, ne ha caricato il cadavere in un grande secchio con le ruote e lo ha portato fino ad un bosco davanti alla scuola, dove è stato poi ritrovato alcune ore dopo. Ora le nuove immagini agghiaccianti catturate da alcune videocamere di sorveglianza della scuola. 

Il corpo di Colleen Ritzer è stato seppellito in un bosco nelle vicinanze. Nelle immagini anche un frame in cui si vede il ragazzo impugnare un grosso coltello pieno di sangue.

VIDEO N° 1 – LA SEGUE IN BAGNO PER UCCIDERLA

VIDEO N° 2 – METTE IL CADAVERE NEL CASSONETTO

VIDEO N° 3 – LE AZIONI DOPO L’OMICIDIO

Fino al 31 dicembre 2016 puoi attivare una copertura per il rischio terremoto con sconti fino al 50%.