“La trattativa con gli ultras c’è stata”, le prove nelle carte della Figc: ecco tutte le concessioni ai tifosi

 trattativa stato ultras confermata mini

La trattativa c’è stata. Questo emergerebbe, secondo quanto riportato da La Stampa, dai documenti della Figc: ecco le carte che “scottano”.

 

Sono tanti gli ultras in Italia. Moltissimi di destra, molti di estrema destra, pochi quelli di sinistra. E votano. “Aspettiamo la fine del campionato”, ha detto Renzi. Ergo: tutto rimandato a dopo le elezioni. Meglio non smuovere troppo le acque adesso, non si sa mai che quel bacino immenso di voti finisca tutto nelle tasche di Berlusconi o, peggio ancora di Grillo.

Tutti, però, negano l’evidenza, quello che si è visto in mondovisione: e cioè che la trattativa c’è stata.

Ma oggi La Stampa ha fatto di più, rivelando che persino dalle carte ufficiali della Figc emergerebbero i contorni di una trattativa che invece va avanti da anni e la cui punta dell’iceberg è spuntata in occasione della finale di Coppa Italia tra Napoli e Fiorentina.

“L’atteggiamento del capopopolo napoletano (Genny ‘ a carogna, ndr) è aggressivo, intimidatorio”, riportano gli 007 del pallone, piazzati sotto la curva del Napoli a osservare quanto sta succedendo nella notte di follia vissuta allo stadio Olimpico di Roma.

“Lunghi, lunghissimi sono stati i dialoghi fra gli steward, spaesati ed impauriti, e gli uomini della procura federale”, scrive Guglielmo Buccheri su La Stampa. “Steward messaggeri delle volontà di «Gennaro a’ carogna»? Questa ricostruzione, e il conseguente via libera dei rappresentanti dell’ordine pubblico perché Hamsik si prestasse al faccia a faccia con l’ultrà, metterebbero la parola fine sull’esistenza, o meno, di una trattativa anche sul campo dell’Olimpico. In questo caso si potrebbe persino dire che, più di una trattativa, è stata una resa alle richieste dei violenti.”

Se questa ricostruzione venisse confermata e riportata dai collaboratori del pm del calcio Stefano Palazzi al giudice sportivo Tosel, allora non ci sarebbe più alcun dubbio: la trattativa c’è stata.

“Con i facinorosi qualcuno ha parlato e non solo Hamsik, potrebbe raccontare il rapporto degli 007 della Figc”: questa la chiosa finale di Buccheri su La Stampa. “Ancora poche ore e, forse già domani o giovedì, il giudice sportivo emetterà la propria sentenza che non potrà che far rumore, anche lontano dagli stadi italiani.”

Cronache di ordinaria follia da un paese in preda ad una continua crisi di nervi. Che, sistematicamente, viene calmata “trattando” con i brutti ceffi di turno. Mafia o ultras poco importa. Quel che conta è calare le braghe. La Terza Repubblica nasce sotto i peggiori auspici.

Fino al 31 dicembre 2016 puoi attivare una copertura per il rischio terremoto con sconti fino al 50%.