Agenzia entrate, a Natale arrivano i rimborsi Irpef

a natala arrivano rimborsi irpef per discoccupa

Circolare dell’Agenzia delle Entrate: a partire dal 15 dicembre al via i rimborsi per coloro che hanno comunicato il proprio codice Iban. Per tutti gli altri contribuenti, a partire dal 21 dicembre, saranno, invece, disponibili presso gli uffici postali i rimborsi in contanti.

 

Arriveranno circa 75 milioni di euro sotto forma di rimborsi  fiscali  Irpef per 96mila contribuenti italiani senza lavoro. I soldi saranno accreditati nel periodo di Natale, destinati a coloro i quali hanno perso il lavoro ma, in base ad alcune novità introdotte, hanno potuto comunque presentare il modello 730 entro settembre. Lo annuncia l’Agenzia delle Entrate.

A partire dal 15 dicembre i contribuenti che hanno comunicato il proprio codice Iban riceveranno i rimborsi direttamente sul proprio conto corrente. Per tutti gli altri contribuenti, a partire dal 21 dicembre, saranno, invece, disponibili presso gli uffici postali i rimborsi in contanti. A partire dal 2014 i contribuenti che non hanno più un posto di lavoro potranno presentare la dichiarazione 730 non soltanto nel caso di somme a credito, ma anche nel caso di importi a debito.

 

Fino al 31 dicembre 2016 puoi attivare una copertura per il rischio terremoto con sconti fino al 50%.