“10 mila euro di sgravi fiscali per coloro che si liberano delle slot”. Il Sindaco di Castellanza sfida lo Stato

sindaco castellanza offre sgravi fiscali a chi si libera delle slot

“Diecimila euro di sgravi fiscali, complessivi, per gli esercenti che decideranno di abbandonare slot e videolottery e di segnalare la loro scelta con un marchio sulla vetrina del proprio negozio”.

 

Fabrizio Farisoglio, sindaco di Castellanza, cittadina di 14mila abitanti alle porte di Malpensa, parla dell’iniziativa che la sua giunta ha deciso di prendere. “Come ente locale non è possibile emettere una normativa che permetta di vietare l’apertura di locali di questo tipo – spiega il sindaco -. Cerchiamo allora di sottolineare come la presenza di strumenti che possono portare alla rovina delle persone non sia etica“.

 La giunta ha così deciso di stanziare 10 mila euro da utilizzare per sgravare, dal punto fiscale, i piccoli esercenti che faranno una scelta etica e libereranno il proprio locale da slot e videolottery. “È un piccolo segnale, ma speriamo che faccia capire a tanti che questo è un problema che non può più essere sottovalutato“.

Fino al 31 dicembre 2016 puoi attivare una copertura per il rischio terremoto con sconti fino al 50%.