SESSO E POTERE – Dal Bordello (in Parlamento) al Rubygate

Un Parlamento “pieno di troie“, come dice qualche vecchio democristiano, dove c’è la corsa a toccare il culo della ministra e dove i più anziani sbavano come ragazzini alle prime armi. Da qui al Rubygate il passo è corto, cortissimo: basta spostare il Bordello dal Parlamento a Palazzo Grazioli. O Arcore. E nel giro finiscono anche esponenti della criminalità organizzata e piduisti di lunga data. Sesso e Potere.

 

sesso_e_potere_bordello

SCARICA IL DOSSIER “SESSO E POTERE”

 

 

Fino al 31 dicembre 2016 puoi attivare una copertura per il rischio terremoto con sconti fino al 50%.