La nuova auto della Polizia di Stato è un bolide da 610 cv e 325 km/h di velocità: ecco le foto

nuova auto polizia6

“Non è una freccia che corre, ma una mano che si tende sulle strade e sulle autostrade per aiutare gli altri”, queste le parole del capo della Polizia per descrivere l’ultimo bolide di casa: 610 cavalli, da 0 a 100 km/h in 3,2 secondi e 325 km/h di velocità massima: ecco le foto, come riporta il sito della PS, e un video dove ascoltare il rombo del motore.

 

Non è una freccia che corre, ma una mano che si tende sulle strade e sulle autostrade per aiutare gli altri“.

Lo ha detto il capo della Polizia Alessandro Pansa, parlando della nuova Lamborghini Huracan donata alla Polizia di Stato.

La cerimonia di consegna delle chiavi, da parte del presidente della Lamborghini Stephan Winkelmann al direttore generale della pubblica sicurezza Pansa, si è svolta stamattina a Roma al museo delle auto storiche della Polizia di Stato.

Ringraziando per la collaborazione, ormai decennale, con la casa automobilistica, il Prefetto ha sottolineato che: “È una macchina che serve per offrire più sicurezza a coloro che vanno sulle autostrade o che, per motivi particolari, hanno bisogno di essere soccorsi“.

Dopo aver tolto il telo che copriva la vettura, il prefetto Pansa ha messo in moto la nuova auto arrivata nel parco macchine della Polizia. La “vecchia” Lamborghini Gallardo è stata messa in pensione e collocata tra i veicoli del museo delle auto storiche della Polizia di Stato.

l direttore centrale per le specialità Santi Giuffré ha ricordato diversi episodi in cui è stata protagonista la Lamborghini Gallardo.

Tra i tanti quello del luglio 2006, quando è stata impegnata per un trasporto urgente di organo da Sala Consilina (Salerno) a Lamezia Terme (Catanzaro), destinato ad un paziente dell’ospedale di Reggio Calabria. L’operazione andò a buon fine e l’uomo oggi ha ripreso una vita normale. Alla cerimonia erano presenti, tra gli altri, i vice capo della Polizia, i vertici della Lamborghini e i dirigenti dei compartimenti della polizia stradale.

Guarda le foto.

{oziogallery 823}

 

Fino al 31 dicembre 2016 puoi attivare una copertura per il rischio terremoto con sconti fino al 50%.