I 10 alimenti drenanti che aiutano a sgonfiare e tonificare pancia, fianchi e cosce

 Avocado alimento drenante mini

È tempo di mettersi in forma: l’arrivo della stagione estiva è imminente e la prova costume sarà, come al solito, impietosa. Cosa si può fare, allora, per tonificare il proprio corpo? Ecco 10 alimenti drenanti che sgonfiano pancia, fianchi e cosce.

 

Spinaci, avocado e banane – Questi 3 alimenti hanno la caratteristica di equilibrare il ph dell’organismo e, di conseguenza, combattere il gonfiore in eccesso. Potassio, acqua e fibre – di cui i 3 alimenti sono ricchi – regolano la digestione dell’intestino ed eliminano scorie e tossine dei cibi ingeriti.

Ananas, anguria, cetrioli e limone – La caratteristica comune a questi 4 alimenti è l’acqua: ne contengono molta, in special modo il limone, che ha un effetto drenante, tonificante e depurativo molto potente. Aiuterà, quindi, a sgonfiare pancia, cosce e fianchi. Un consiglio: provatelo al mattino, a digiuno, sciolto in un bicchiere d’acqua tiepida. L’effetto sarà di maggiore impatto. L’ananas non è da meno, riesce a bruciare i grassi perché proprietario di un enzima chiamato bromelina, che facilita il metabolismo e inibisce problemi intestinali, lasciando spazio a una pancia più sgonfia.

Finocchio – Anche questo ortaggio ha proprietà simili all’ananas, perché riesce a ridurre il gas nello stomaco, combattendone il gonfiore, e in più è ricco di fibre che facilitano l’eliminazione delle tossine. Consiglio: provate una tisana al finocchio dopo i pasti principali. La digestione ne beneficerà.

Tè verde – È il miglior cibo con proprietà antiossidanti, riduce la ritenzione idrica e, quindi, stimola l’effetto drenante per pancia, fianchi e cosce.

Acqua e tisane senza zucchero – Il modo migliore per favorire la ritenzione idrica ed eliminare i gonfiori. 

Fino al 31 dicembre 2016 puoi attivare una copertura per il rischio terremoto con sconti fino al 50%.