Commissari Maturità 2014, pubblicati i nomi degli esterni: ecco come accedere agli elenchi

maturità-2014 commissari esterni

Sono in tantissimi a cercare i nomi dei commissari esterni per la Maturità 2014: ecco come accedere agli elenchi e scoprire chi sarà il vostro “aguzzino”.

 

Come accade ormai dal 1999, le commissioni sono composte da un presidente esternotre commissari esterni e tre professori interni indicati dal consiglio di classe. Per il liceo classico la curiosità di studenti e genitori sarà per i prof di italiano, per la prima prova scritta, oltre che per quelli di matematica filosofia. Per lo scientifico, oltre a italiano, commissari esterni per inglese storia dell’arte. Le seconde prove invece saranno corrette in entrambi i casi da commissari interni: matematica allo scientifico e greco al classico.

Cresce l’attesa per gli esami di maturità, che inizieranno con la prima prova mercoledì 18 giugno. Venerdì scorso gli uffici scolastici regionali hanno comunicato alle scuole l’elenco dei commissari dell’esame di stato. E da oggi sul sito del Miur è online il motore di ricerca per consultare gli elenchi in formato elettronico con i nomi dei docenti esterni, a partire dallaprovinciae dal codice meccanografico di ciascuna scuola.

I quasi 460mila studenti chiamati ad affrontare le prove di maturità si stanno già sfogando su Twitter con l’hashtag #maturità2014, lanciato appena qualche giorno fa. E se non bastasse la ricerca di informazioni su Google e sui social network, il sito studenti.it si è lanciato in un’iniziativa nuova e ha creato il Cercaprof, un database che contiene le domande più frequenti e una valutazione sulla severità dei professori, giudicati dai loro stessi studenti. Ora che i nomi sono noti, la caccia è aperta.

Gruppi di maturandi coalizzati in rete sono sorti in tutta Italia. Su Facebook va per la maggiore il gruppo Maturità 2014: ora tocca a me, targato ScuolaZoo, che coniuga informazioni utili sulla maturità con spunti divertenti. Il social di Mark Zuckerberg è già invaso dalle massime della serie “Sei un maturando se…”, e mancano ancora più di due settimane.

Fino al 31 dicembre 2016 puoi attivare una copertura per il rischio terremoto con sconti fino al 50%.