10 libri da leggere sotto l’ombrellone 2015: ecco la lista “alternativa”

Libri da leggere sotto l'ombrellone 2015

Libri da leggere sotto l’ombrellone 2015

È arrivata l’estate, finalmente, e con lei la calura e la voglia di mare. Ecco una lista esclusiva di 10 libri da leggere sotto l’ombrellone 2015 per coniugare relax e divertimento.

Per celebrare l’arrivo della stagione estiva e i libri da leggere sotto l’ombrellone 2015, abbiamo deciso di “regalarvi” una lista esclusiva, scritta appositamente per i lettori di Infiltrato.it , di testi che sapranno emozionarvi, sconvolgervi, coinvolgervi, divertirvi e farvi riflettere.

Un mix equilibrato, gustoso e croccante tra classici, libri più recenti e pietre miliari delle letteratura. Con un occhio a quel che ci circonda, all’attualità più stringente, fatta di conflitti e scontri di civiltà. Perché un buon libro è il modo migliore per capire lo scorrere del tempo e sapere cogliere il significato più profondo, nascosto tra le pieghe della cruda realtà.

Ecco i 10 libri da leggere sotto l’ombrellone 2015: titolo, nome autore e una breve descrizione.

1. CUORE DI RONDINE – COMANDANTE ALFA

Cuore di Rondine

Scritto dal Comandante Alfa, uno dei fondatori del Gruppo Intervento Speciale dei Carabinieri, “Cuore di Rondine” è un viaggio mozzafiato nella vita dello “sbirro” per eccellenza, il Comandante Alfa appunto. Che si racconta senza censura.

2. SHANTARAM – GREGORY DAVID ROBERTS

Shantaram

Un libro maestoso, magico, fiabesco, crudo, romantico, d’avventura. Un romanzo biografico che racconta una delle vite più incredibili del mondo conosciuto, quella di Gregory David Roberts. Arrestato in Australia evade e si rifugia in India, dove diventa un gangster della mala di Bombay, s’innamora della inafferrabile Karla e del Boss della mafia Abdel Khader Khan, con cui partirà verso l’Afghanistan per combattere i russi. Brutale, come la più famosa battuta di Roberts: “Se il fato non ti fa ridere, vuol dire che non hai capito la barzelletta”.

3. LA FINE È IL MIO INIZIO – TIZIANO TERZANI

La Fine è il mio Inizio

Un percorso di vita chiacchierando con il proprio figlio. Tiziano Terzani apre i cancelli della sua memoria e rivela al figlio Folco le sue esperienze passate, i non detti, i segreti e le speranze future. Terzani a cuore aperto è un imperdibile regalo da fare a sé stessi.

4. DONNE – CHARLES BUKOWSKI

Donne

Altro che Cinquanta Sfumature di Grigio e cazzate simili. Basta sfogliare una qualunque pagina di “Donne” per capire che prima di Mr. Grey esisteva Mr. Buk. E, con tutto il rispetto, era molto meglio. Da gustare con in mano un mojito rinfrescante.

5. INTERVISTA CON IL MITO – ORIANA FALLACI

Intervista con il Mito

La vera Oriana, la giornalista irriverente e senza alcun timore reverenziale, è quella delle interviste ai “potenti” di qualunque categoria sociale essi siano. Leggero, divertente, d’impatto. Giornalismo di altissimo profilo.

6. I RAGAZZI DELLA VIA PAL – FERENC MOLNÁR

I Ragazzi della Via Pal

Per moltissimi è stato il primo libro letto nella propria vita. Quello che non si dimentica mai ma di cui, in fondo, si ricorda solo il titolo. Da rileggere, d’un fiato, per riscoprire e coccolare il fanciullo che è in ognuno di noi.

7. SOUMISSION – MICHEL HOUELLEBECQ

Soumission

E qui veniamo alle note dolenti. Terrorismo, islam, musulmani e cristiani, società del futuro: cosa succederà? Secondo il “visionario” francese Houellebecq l’Occidente sarà sottomesso. Come? Basta leggere il libro per scoprire il “tuo” incubo peggiore. Occhio agli effetti collaterali.

8. MEMORIA DELLE MIE PUTTANE TRISTI – GABRIEL GARCIA MARQUEZ

Memoria delle mie puttane tristi

Da alternare a “Donne” di Bukoski. Meno crudo, più romantico, meno diretto e più introspettivo. Un Garcia Marquez da scoprire e assaporare attraverso un viaggio inconsueto e strappalacrime.

9. IL CORANO

Il Corano

Da leggere per ovvi motivi. E tutto quel che vi circonda apparirà, d’improvviso, molto più chiaro, netto, reale. Occhio al vicino d’ombrellone, potrebbe turbarsi nello scoprire cosa tenete tra le mani.

10. SOSTIENE PEREIRA – ANTONIO TABUCCHI

Sostiene Pereira

Perché è un libro di speranza, che regala ossigeno e forza a chi ha la capacità di finirlo. Perché non dimenticherete mai le parole di quel Dottor Cardoso e la sua preziosa teoria sulla confederazione delle anime: ogni persona, secondo questa teoria, non ha una sola anima ma una confederazione di anime su cui ne domina una, un io egemone; talvolta può accadere che una nuova anima (un nuovo io egemone) prenda il sopravvento, determinando così una vera e propria metamorfosi. In fondo, non è quel che cercate da sempre?

Fino al 31 dicembre 2016 puoi attivare una copertura per il rischio terremoto con sconti fino al 50%.