Giornata della Terra 2014, il doodle di Google celebra l’Earth Day: ecco significati e speranze

giornata della terra 2014.jpg

Dal Colibrì Rosso al Camaleonte Velato, dallo scarabeo alla Medusa Quadrifoglio: sono queste le specie animali scelte da Google per celebrare, con il classico doodle, la Giornata della Terra 2014: ecco significati e speranze dell’Earth Day.

 

Nella Giornata della Terra, che in inglese si chiama Earth Day, viene celebrato l’ambiente e la salvaguardia del nostro, purtroppo bistrattato, pianeta Terra. La ricorrenza annuale cade esattamente un mese e due giorni dopo l’equinozio di Primavera, quindi ogni 22 aprile, e coinvolge oltre 175 paesi.

LA STORIA DELLA GIORNATA DELLA TERRA – In principio fu il movimento studentesco a chiedere, a gran voce, il rispetto per i temi dell’ecologia ambientale ma nel corso degli anni, dal 22 aprile 1970 (giorno della prima celebrazione) ad oggi l’Earth Day si è trasformato in un importante evento “green” per valutare le problematiche del pianeta: l’inquinamento di aria, acqua e suolo, la distruzione degli ecosistemi, le migliaia di piante e specie animali che scompaiono, e l’esaurimento delle risorse non rinnovabili.

LE SOLUZIONI – Impatto ambientale zero, riciclaggio, raccolta differenziata, energie rinnovabili, lotta ai bracconieri e protezione di flora e fauna a rischio estinzione. Homus vs Homus, questa sarà la battaglia del futuro. L’Uomo costretto a lottare contro sé stesso, l’Uomo come “abiura di sé” in quanto essere imperfetto e malvagio che contribuisce, in maniera sostanziale, alla distruzione del proprio habitat naturale. Al di là dell’ottimismo di facciata, c’è da dire che fino ad ora non si è riuscito a trasformare in progetti concreti e in azioni di quotidiana educazione civile i buoni intenti espressi.

ARISA PER LA GIORNATA DELLA TERRA 2014 – Per il 2014 uno dei partner più importanti dell’Earth Day Italia, vale a dire il Decrescita Felice Social Network, ha voluto mettere in campo un importante progetto: il “Manifesto per un’Europa decrescente“, un documento che ha l’ambizione di tracciare la strada che porta alla costituzione di un’Europa sostenibile ed ecologicamente compatibile.

Earth Day Italia, invece, prosegue nel concertone di sensibilizzazione ambientale e, dopo il grande successo dello scorso anno che ha visto protagonisti Fiorella Mannoia e Khaled al teatro della Luna di Milano, quest’anno per la 44ma edizione della Giornata della Terra, sceglie Arisa come testimonial d’eccezione per diffondere il suo messaggio. Perché Arisa? Lo ha spiegato ilpresidente di Earth Day Italia Pierluigi Sassi: “Già dallo scorso anno Arisa ci ha voluto sostenere con sincera convinzione e il suo impegno è stato quello di girare per noi un bellissimo spot nel quale suggeriva a tutti di impegnarsi per la tutela del Pianeta anche attraverso piccoli gesti quotidiani. Quest’anno ha voluto fare decisamente di più e ci ha offerto la sua splendida voce impreziosita dallo straordinario successo di Sanremo”.

Uno speciale dedicato all’Earth Day Italia con alcuni brani del Concerto per la Terra di Arisa sarà trasmesso su LA7 proprio nel corso della Giornata della Terra, il 22 aprile intorno alle 12.30.

IL DOODLE DI GOOGLE – Il Macaco Giapponese, il Colibrì Rosso, il Camaleonte Velato, lo Scarabeo, la Medusa Quadrifoglio, il Pesce Palla: gli amici di Google si sono scatenati e per celebrare la Giornata della Terra 2014 hanno pensato bene di mettere in evidenzia queste specie di animali che hanno in comune un aspetto drammatico: sono a rischio estinzione. E noi possiamo salvarle, certo, ma dobbiamo rinunciare ognuno ad un pezzettino del nostro quotidiano – fatto di ultratecnologia e consumismo sfrenato – perché anche loro riescano a sopravvivere.

Buona Giornata della Terra 2014!

Fino al 31 dicembre 2016 puoi attivare una copertura per il rischio terremoto con sconti fino al 50%.