Come preparare detersivi fatti in casa: per inquinare meno e risparmiare soldi

detersivi fatti in casa

Ecco una breve guida per preparare , con pochi e semplice passaggi, detersivi utili per le pulizie quotidiane arrivando a risparmiare soldi da poter così utilizzare per altri scopi.

Soprattutto di questi tempi, in cui i soldi sono pochi, le guide su come risparmiare sono sempre utili e ben accette. In questo caso risparmiare non è sinonimo di scarsa qualità ma vi renderete conto di come il risultato abbia la stessa efficacia rendendovi fieri di voi e soprattutto permettendovi di risparmiare qualche soldino a fine mese. Come ci spiega Nonsprecare.it ecco brevi e semplici passaggi su come realizzare dei prodotti fai da te per la pulizia della casa.

Spruzzino per sanitari

Ingredienti:

25 gr. di acido citrico

210 ml. di acqua meglio se distillata

5 ml di detersivo per i piatti (10/20 GOCCE)

5/10 gocce di olio essenziale a scelta (limone arancio ginepro eucalipto etc)

Sarà sufficiente miscelare il tutto in uno spruzzino, e il detersivo è pronto!

Lo Sgrassatore – per pulire vetri, cucina, mobili (anche di legno)

Ingredienti:

100 ml di alcol

400 ml di acqua meglio se distillata

10/15 gocce di detersivo per i piatti

10 gocce di olio essenziale a scelta

Miscelare il tutto in una ciotola, inserirlo in un vecchio contenitore di detersivi e usare all’occorrenza.

Ammorbidente per lavatrice e brillantante per lavastoviglie

Ingredienti:

1 litro di acqua meglio se distillata

200 gr. di acido citrico

10/20 gocce di olio essenziale a scelta (lavanda, ginepro, arancia, limone)

Miscelare il tutto in una ciotola, inserirlo in un vecchio contenitore di detersivi e usare all’occorrenza.

Detersivo liquido per lavatrice

Ingredienti:

100 gr di sapone di Marsiglia in scaglie (si può autoprodurre)

1 litro di acqua demineralizzata

40 gr di carbonato di potassio

2 ml di olio essenziale a scelta

Preparazione:

Fate bollire le scaglie di sapone, la potassa e l’acqua fino al completo scioglimento del sapone. Lasciate raffreddare, e aggiungete un paio di cucchiai di percarbonato o bicarbonato o soda solvay (sbiancanti naturali); se risultasse troppo denso, aggiungete acqua q.b., e l’olio essenziale, e mescolate con cura. Infine date una passata nel frullatore o col minipimer: si conserva per 3 mesi.

Dosi:

30 ml in lavatrice

10 ml a mano in 10 litri d’ acqua

Detersivo per pavimenti

Ingredienti:

Acqua calda

aceto

alcol

qualche goccia di olio essenziale a scelta

un cucchiaino di sapone di marsiglia liquido

Per igienizzare la lettiera dei gatti

Aggiungete qualche goccia di olio essenziale al bicarbonato e cospargetelo sulla lettiera del gatto: assorbirà gli odori e fungerà anche da disinfettante.

Fino al 31 dicembre 2016 puoi attivare una copertura per il rischio terremoto con sconti fino al 50%.